la società

La Società La SIF Organi societari Codice etico Statuto Area Comunicazioni Manuale qualità Soddisfazione Gruppi di lavoro SIF Gruppo soci giovani Galleria Fotografica Galleria Video News dai Social

edicola

documenti

eventi

Eventi Congressi Nazionali Joint Meetings

per i soci

Perchè associarsi Per chi studia Per chi lavora Moduli iscrizione Accesso soci Accesso farmadati

risorse online

FarmacovigilanzaSIF Innovation Flow Sezione F.Clinica Info Farmaci Siti Correlati Downloads
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Moduli per la richiesta di iscrizione alla SIF

Moduli per la richiesta di iscrizione alla SIF

Criteri di ammissione dei nuovi soci ordinari

Requisiti imprescindibili di ammissibilità:

  1. Laurea in:
    1. Biotecnologie,
    2. Chimica,
    3. Chimica e Tecnologie Farmaceutiche,
    4. Farmacia,
    5. Medicina e Chirurgia,
    6. Medicina Veterinaria,
    7. Odontoiatria,
    8. Scienze Biologiche,
    9. Scienze naturali.
  2. Ovvero, in altre lauree magistrali, anche non di area strettamente biomedica, purché sia soddisfatto il criterio imprescindibile delle competenze scientifiche nell’ambito delle discipline farmacologiche, deducibili dal curriculum vitae dell’aspirante socio.

  3. Anzianità:
    1. almeno due anni dal conseguimento della laurea di cui al punto 1.
  4. Appartenenza a:
    1. istituzioni universitarie,
    2. enti di ricerca pubblici,
    3. enti di ricerca privati,
    4. strutture ospedaliere,
    5. istituzioni che attualmente svolgono ricerca di base e clinica nell'ambito di settori scientifici appartenenti alle scienze farmacologiche.
  5. Ruolo svolto nelle strutture di cui al punto 3 dai candidati:
    1. strutture universitarie: Dottorando o dottore di ricerca, specializzando o specialista in scienze farmacologiche, ricercatore o ruoli superiori;
    2. enti di ricerca pubblici e privati: ricercatore in formazione, strutturati o ruoli superiori;
    3. strutture ospedaliere: assistente o ruoli superiori.
  6. Requisiti imprescindibili di ammissibilità:
    1. almeno due lavori su riviste scientifiche a diffusione internazionale su argomenti di interesse farmacologico negli ultimi tre anni
    2. oppure, in alternativa:
      1. curriculum lavorativo: esperienza di almeno 5 anni nella ricerca clinico-farmacologica inclusiva di attività gestionali di progetto e/o stesura protocolli di ricerca;
      2. preferibilmente accompagnati dal possesso di/partecipazione a:

      3. specializzazioni e corsi di formazione: specializzazione in Farmacologia e/o Master in CRA e/o in Farmacovigilanza e/o corsi di formazione in metodologia della Ricerca clinica/farmacologia clinica.
  7. Presentazione da parte di due soci effettivi della SIF, da almeno 10 anni

Altri requisiti che saranno valutati dalla Commissione:

    1. voto di laurea ed argomento della tesi di laurea
    2. eventuale appartenenza a società internazionali e nazionali affini alla SIF
    3. partecipazione a corsi di aggiornamento e qualificazione nel settore farmacologico
    4. permanenza in laboratori diversi da quello di appartenenza per ricerche in campo farmacologico
    5. specializzazioni post-laurea

LE DOMANDE VERRANNO SOTTOPOSTE ALLA COMMISSIONE NUOVI SOCI E, SE RITENUTE IDONEE, SOTTOPOSTE PER L’APPROVAZIONE ALLA PRIMA ASSEMBLEA SIF DISPONIBILE.

Criteri di ammissione dei nuovi soci junior

I requisiti per poter diventare “soci junior” sono i seguenti:

  1. laurea (laurea magistrale) non precedente al 01 gennaio 2014 (Allegare breve cv e certificato laurea magistrale);
  2. essere presentati da 2 soci ordinari iscritti alla SIF da almeno 10 anni;
  3. lavorare in istituzioni di farmacologia.
  4. I "soci junior" dovranno versare una quota associativa forfettaria di 40 euro per tre anni (entro tre mesi dalla comunicazione della segreteria SIF, pena la decadenza).

I soci junior saranno registrati in un elenco a parte, dato che decadranno allo scadere dei tre anni dall’iscrizione*.

*La domanda come socio junior può essere presentata solamente da coloro che non hanno ancora compiuto il 38° anno di età.