la società

edicola

documenti

eventi

SIF Magazine

per i soci

risorse online


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

COMMIT - COvid-19 unMet MedIcal needs and associated research extension


Nell’ambito dell’impegno assunto a livello globale per fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria da COVID-19, Gilead Sciences ha dato vita al COMMIT (COvid-19 unMet MedIcal needs and associated research extension), programma per il sostegno economico di progetti finalizzati ai seguenti 3 obiettivi: 1. Espansione dei dati sul decorso e sugli esiti clinici della malattia nelle popolazioni vulnerabili (ad es. immonodepressi e pazienti oncologici; pazienti anziani e soggetti a rischio di diseguaglianze sanitarie) 2. Sequele a lungo termine (ad es. fibrosi polmonare, sequele neurologiche e cardiache, QoL - qualità della vita) 3. Sicurezza ed efficacia nella pratica clinica di remdesivir usato in monoterapia o con altri agenti (inibitori di JAK, inibitori di IL-6, plasma convalescente, ACE-inibitori e ARB) Il programma prevede due fasi. Nella prima, che si chiuderà il 3 agosto, si richiede l’invio di proposte di progetto in forma sintetica (LOI - Letter of Intent) per poter valutare in via preliminare la loro congruità con i criteri, le tempistiche e gli ambiti tematici del COMMIT. È possibile inviare la propria proposta accedendo al sito, ove sarà possibile compilare il form di submission, allegare la documentazione richiesta nella sezione descrittiva ed inviare la domanda mediante l'apposito tasto "Submit". Nella seconda fase, che si aprirà il 4 agosto, Gilead esaminerà e classificherà le proposte ricevute e ai proponenti delle prime classificate verrà richiesto l’invio di una proposta più dettagliata a cui Gilead darà seguito con maggiori dettagli e istruzioni per l’assegnazione del finanziamento. Non potranno essere presentati progetti che prevedono costi per attività di screening (ivi inclusi i kit per i test), né progetti che richiedono la fornitura di remdesivir o di altri farmaci in sperimentazione.