vai a SIF Argomenti Video Interviste Autori Pillole di Salute Chi siamo Cerca
sif-magazine-logo
Argomenti
Video Interviste Autori Pillole di Salute Chi siamo
Argomenti
Cerca in SIF Magazine
placeholder-magazine-author

Gianluca Trifirò

Medico farmacologo, professore Ordinario di Farmacologia presso l’Università di Verona e coordinatore del Gruppo di Lavoro in Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia & Real World Evidence (3F&RWE) della SIF.

Articoli dell'autore
17 settembre 2022
La farmacovigilanza, cioè come ciascuno di noi può contribuire a migliorare la sicurezza dei farmaci

Il 17 Settembre 2022 è stata istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità la giornata mondiale della sicurezza delle cure e della persona assistita con tante iniziative portate avanti a livello internazionale, nazionale e loco-regionale anche da parte della Società Italiana di Farmacologia per promuovere l’uso sicuro dei farmaci a livello territoriale e ospedaliero. E’ questa la farmacovigilanza o vigilanza sui farmaci; vediamo insieme cosa può fare il cittadino.

11 marzo 2021
Infografica - Sicurezza dei vaccini per il COVID-19
Qui una breve infografica esplicativa sui vaccini, così come evidenziato dal prof. Gianluca Trifirò e dal dott. Marco Truccori per conto della International Society of Pharmacovigilance
20 luglio 2020
Usare i farmaci in modo sicuro durante la pandemia di COVID-19
Società scientifiche come SIF (Società Italiana di Farmacologia) e ISoP (International Society of Pharmacovigilance) sono in prima linea per la comunicazione sul corretto uso dei farmaci nella pandemia di COVID-19. ISoP ha prodotto una infografica, che qui commentiamo, per ricordare alcuni principi di sicurezza sull’uso dei farmaci utili per l’attuale emergenza sanitaria.
26 marzo 2020
Trattamento dei pazienti affetti da SARS-CoV-2 con clorochina/idrossiclorochina

Quale ruolo possono avere i farmaci antimalarici come la clorochina/idrossiclorochina nella malattia da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)

20 marzo 2020
Farmaci per l’ipertensione e infezione da coronavirus (COVID-19)

È necessario modificare la terapia con anti-ipertensivi per prevenire l'infezione associata al nuovo coronavirus?